Dino Vitola Managment
Browsing delle Categorie

Antonio Esposito

Quella di Antonio Esposito è una storia affascinante e sorprendente, per quello che è stato, per quello che è e per quello che sarà. La sua non è stata mai un’esistenza facile e la sua vita è stata piu’ di una volta appesa a un filo. Oggi il giovane cantautore continua a raccontare al mondo la sua vita nonostante alla sua nascita, i medici gli avessero dato pochi giorni di vita senza alcuna speranza di sopravvivenza. Dopo il “miracolo” fra forza umana e “forza del cielo”, per Antonio inizia un calvario di sofferenze. Costretto a vivere costantemente fra medici e ospedali durante, la sua infanzia combatte piu’ volte fra la vita e la morte, sostenendo innumerevoli interventi chirurgici di cui ancora oggi ne porta orgogliosamente i segni. Il piccolo guerriero nella quotidianità di tutti i giorni nascondeva una grande vena artistica. Fin da piccolissimo si nota la sua propensione ed il suo talento per la musica, e in particolare per lo strumento del pianoforte che inizierà a suonare già dall’età di 3 e a soli 8 inizierà una brillante trafila di esibizioni e concerti in pubblico, le prime di una lunga serie da fiore all’occhiello del Conservatorio di Matera. Antonio inizia a farsi conoscere cosi’, come uno dei giovanissimi pianisti piu’ promettenti nel territorio italiano. Negli ultimi tempi però, la necessità di comunicare, di mandare “un messaggio” piu’ decifrabile dalle masse e raccontare la sua storia e la sua visione del mondo attraverso la sua musica si fa ancora piu’ forte, tanto da affiancare al suo pianoforte, una voce in grado di raccontare attraverso brani da lui composti vicende di vita quotidiane, in grado di entrare nei cuori di chiunque lo ascolti e di emozionare come pochi con le sue storie da raccontare. Le sue canzoni sono una serie di “fotografie”, di storie, stati d’animo e vicende soprattutto autobiografiche, per raccontare a suo modo nient’altro che la vita. Un cantautore a tutti gli effetti che proverà a portare a quanta piu’ gente possibile il suo pensiero, la sua positività e voglia di affrontare la vita con amore, energia ed emozioni, quelle emozioni che in uno scambio reciproco e continuo con il suo pubblico, sono alla base del suo equilibrio e della sua serenità interiore. Sono già tanti i consensi e i riconoscimenti che Antonio ha collezionato, gli ultimi in ordine cronologico sono la partecipazione a CasaSanremo 2017 e il grande successo sul web nel periodo sanremese del suo singolo “Due Eroi” (11mila views YouTube) edito dal grande produttore Dino Vitola, arrivato fino al 2 posto nella giornata del 17 Febbraio su Amazon fra i brani piu’ scaricati, piazzandosi davanti a grandi artisti del calibro di Ermal Meta, Fiorella Mannoia, Fabrizio Moro, Tiziano Ferro, Laura Pausini, secondo solo a Francesco Gabbani vincitore del Festival di Sanremo. E non finisce qui: la partecipazione al Talent “MilleVoci” (SKY ITALIA), la convocazione nella Nazionale Italiana di calcio Attori/Cantanti. Questa estate Antonio ha tenuto il suo primo tour estivo di concerti in giro per l’Italia (che ha visto anche l’apertura dei concerti di Fabrizio Moro) riscuotendo enorme successo e tantissime presenze. Nei primi di Settembre il suo nuovo singolo “Francesca”, si classifica al 1°Posto fra i brani piu’ scaricati in Italia su Amazon, superando “L’esercito del selfie”, “Riccione”, “Volare”, veri e propri tormentoni dell’estate 2017. ‘FRANCESCA’ è la storia di una giovanissima ragazza lasciata sola dinanzi al mondo, avvolta dai dubbi, dalle paure e dalle insicurezze, e che presto dovrà fare una scelta. Francesca è una ragazza diventata donna troppo presto, ma nonostante ciò dimostra di avere una forza incredibile, con un angelo pronto a farle compagnia. Il giovane cantautore sta lavorando ad un suo intero album che, viste le premesse, promette davvero molto bene. Antonio non vuole affatto deludere le attese e durante la lavorazione del suo album, interamente scritto, composto e arrangiato da lui, c’è una attenzione maniacale ad ogni dettaglio. L’album si intitolerà “Il Giardino dei sensi”, perché racconta le idee, le emozioni e la realtà del mondo secondo il suo personale punto di vista, immaginando di essere all’interno dell’essenza dell’esistenza umana, dove poter ascoltare, sentire, toccare con mano ogni emozione che riesce a estrapolare dalla realtà di tutti i giorni.

Per info e richieste spettacoli: 3491031448

Profilo fb: https://www.facebook.com/antonio.esposito.11111?fref=mentions

IlFolle Management