Dino Vitola Managment

La bravura e l’umanità di Claudio Baglioni.

929

Il Festival di Baglioni…

E’ stato un Festival perfetto.
Un successo che noi avevamo preannunciato: sin da subito, infatti, Dino Vitola aveva appreso con gioia e convinzione la direzione artistica affidata a Claudio Baglioni. Lo ha fatto attraverso interviste, articoli e brevi post sui vari Social.

Ora tutti salgono sul carro dei vincitori ma quando più di sei mesi fa Vitola aveva dato fiducia totale al Festival di Baglioni, tutti lo presero per pazzo. Dopo Carlo Conti c’era un’aria di disfatta, era un carro perdente quello di Baglioni ma Vitola si è esposto anche a suo malgrado.

Segno che che ancora una volta Dino ci ha visto giusto e lungo; segno che ormai in Italia esistono disfattisti e approfittatori.

E adesso un’altra grande notizia che ci rende orgogliosi del Claudio nazionale.

Baglioni ha donato ai terremotati di Marche, Lazio ed Umbria, i 600.000€ ricevuti come compenso per la direzione artistica e conduzione del Festival di Sanremo ed altri 100.000€ in aggiunta. Questa è la dimostrazione che molti in Italia parlano prima. È incredibile come prima del Festival, Claudio era visto con occhio critico da tutti, e invece, adesso, è acclamato in ogni salotto televisivo.

Le posizioni cambiano velocemente ma il nostro parere è rimasto lo stesso sin dal principio. Eravamo sicuri di Claudio Baglioni su ogni frangente e così è stato. Applausi per lui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.