Dino Vitola Management

La musica live non è solo quella a pagamento!

154

Editoriale di giugno sulla situazione della musica live…

Arriva l’estate portandosi con sé tutto il carico di gioia e positività che ne deriva.

Per la musica finalmente è un periodo di rinascita che stride e non poco con una situazione economica nazionale molto fragile, quasi punto di non ritorno per le generazioni future.

È una sorta di primavera dell’avvenire dove però noi di Federazione Musica e Spettacolo, con grande forza, vogliamo far presente a tutti che, come c’è una ripartenza dei grandi eventi, può esserci anche una ripartenza dei concerti nelle piazze, con aree contigentate, con distanziamento ma anche con estrema allegria nel ragalare un concerto gratuito per la gente.

Non deve esserci una ripartenza solo degli eventi musicali a pagamento ma anche dell’intrattenimento di ogni genere nelle piazze che genera lavoro e fa girare l’economia di tanti paesini, soprattutto al Sud.

Strano che tutti abbiano fatto appelli per i grandi eventi a pagamento e pochi, per non dire nessuno, abbia fatto un video dedicato a ciò.

L’estate sta iniziando e speriamo veramente che qualche palco venga assemblato nelle piazze italiane con aree che limitino l’assembramento che si potrebbe facilmente contenere.

Chi vivrà vedrà.

Dino Vitola

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.