Dino Vitola Management

Il Festival e i suoi “ma”…

156

Ancora polemiche alla vigilia del Festival…

Le polemiche al Festival non si placano e vanno avanti con continue situazioni che stanno mettendo in difficioltà i dirigenti della Rai e non solo Amdeus.

Oltre ai casi di positività che iniziano a preoccupare e non poco tutto lo staff della kermesse, in queste ore saltano alla cronaca del Festival alcune scelte che stanno portando un po’ di malumore, come alcune dichiarazioni di Milly Carlucci che fanno trasparire una certa delusione per non essere stata scelta come una delle madrine del Festival.

In particolar modo si fa riferimento, seppur velato, alla scelta di far co-condurre il Festival, in una delle serate, a Barbara Palombelli, volto noto della concorrenza e a seguire anche a Simona Ventura, che ritorna in RAI dopo tanti anni.

Ad alimentare polemiche anche la scelta di un ospite che fa molto discutere, Alex Schwarzer, il marciatore italiano, campione olimpionico nel 2008 e poi squalificato per doping. Scelte mirate che dividono la platea italiana fra il risentimento verso il “Carrozzone Sanremo” e la piena voglia di assistere ad un’edizione fuori dal normale.

A chiudere tutto ci sono le polemiche sui social con raccolta firme addirittura sulla chiusura del programma. Questo Festival non è assolutamente nato sotto una buona stella ma questo può essere anche una motivazione in più per Amadeus e la sua squadra per far meglio, per cercare di lasciar parlare la musica non mettendo dentro troppa carne al fuoco, visto che il numero delle canzoni quest’anno è davvero altissimo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.