Dino Vitola Managment

Quando la quantità cancella la qualità… quella che conta!

274

Flop di vendite per Luciano Ligabue. I concerti sono super ma la gente non risponde come negli anni precedenti…

Si sono espressi tutti sul flop di numeri di Ligabue: articoli, attacchi, risentimenti.

Anche stasera allo stadio di Messina palco a metà campo e poca gente sugli spalti.

Non è possibile che sia colpa dell’artista: cantanti e gruppi meno gettonati hanno fatto meglio e da un anno all’altro l’artista di Correggio non può perdere così tanto seguito. Non esiste una cosa del genere.

A volte il meccanismo della macchina produttiva è sempre lo stesso, a lungo andare può stancare, e l’organizzazione degli eventi deve essere fatta in un certo modo e alzando sempre di più l’asticella fra mirata promozione e affidabilità.

Nulla a discapito della qualità del concerto e dell’artista, anzi, a quanto ci dicono forse uno dei migliori concerti, ma proprio per questo ci si chiede: allora di chi è veramente la colpa??

La musica non è uno sport, ma emozioni, però bisogna comunque porsi la domanda in quanto questa crisi di numeri proviene da un big della musica italiana… che ha fatto dei concerti negli stadi: il suo leitmotiv artistico.

Staff

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.